Fernando

For my Erasmus+ in Torino, I was set by Euroform at Via Galliari 14 for two months last year. Regarding this short stay, the first thing that stroke me was the social use of the courtyard. Comparing with other edifications in Torino that I had the chance walk in, this “mixing valve” had a multifunctional…

Pasquale

“Ma veramente fate questi pranzi condominiali?” “Sì, e non solo. Pranzi che si protraggono fino a cena. A volte andiamo avanti anche fino alle 3 di notte.” Questo è più o meno il botta e risposta tipico di quando racconto ad amici e conoscenti dei momenti di convivialità di Galliari 14. E tutti si stupiscono…

Carlo

Appena trasferito nel condominio nel 2012, trovandovi un clima disteso e collaborativo ho iniziato a proporre attività comuni ispirandomi alla Festa dei vicini e alle iniziative dell’Agenzia di Sviluppo di San Salvario con cui collaboro da vari anni tramite l’associazione ManaManà. Dopo qualche timida proposta in assemblea condominiale, con l’aiuto di un primo nucleo di…

Giovanna

Sono arrivata in questo condominio di Via Bernardino Galliari, 14 quindici anni fa. Mi sono subito sentita a mio agio, grazia anche ad un quartiere – San Salvario – elegante nel suo stile ottocentesco e al tempo stesso multietnico ed accogliente. Il mio appartamento si affaccia su due cortili e quindi mi garantisce un’impagabile tranquillità.…

Corrado

Sono capitato in questo condominio ormai quasi 6 anni fa, in una situazione di coabitazione del tutto anomala e originale, di quelle possibili solo in questo contesto. San Salvario è a mio avviso il quartiere più interessante di Torino. San Salvario sta a Torino come la Belleville dei romanzi di Pennac sta a Parigi. Multietnico,…

Salvatore

Beh come non raccontare una vicenda finita bene da “…e tutti vissero felici e contenti”? A chi non ha mai vissuto in un condominio, con tutte le potenziali rivalità, rissosità e dispettucci ciò che vado a raccontare può apparir banale. Cinque piani di scale, 127 gradini, possono essere pochi se sei giovane e pimpante. Addirittura,…

Rosanna

Abito in Galliari 14 dal 2000. Fin dall’inizio mi sono resa conto che il condominio era un laboratorio per le politiche di inclusione. Convivevano in pace famiglie albanesi, marocchine, egiziane, peruviane e professionisti, artisti, intellettuali, studenti, giovani lavoratori e pensionati. Non succedevano grandi cose, semplicemente si respirava un clima di convivenza pacifica. Il cambiamento risale…

Antonietta

Anche nel 1985, quando non c’era l’ascensore e mi facevo 127 scalini per arrivare al quinto piano e quando si trovavano le siringhe in terra nell’androne, anche allora il calore umano tra condomini non è mai mancato. La “zia” Gabriella, (classe 1930) appunto in quell’anno in cui arrivai mi regalò, lei dal pollice verde, parti…

Jean-Pierre

J’ai eu plusieurs fois l’opportunité de visiter la copropriété de 14 rue Galliari à Turin, où habite un amis et partenaire d’affaires. Je sui tombé plus qu’une fois sur une de leurs ravissantes fêtes dans la cour, et j’ai pu apprécier l’incroyable esprit communautaire qui anime l’immeuble e les relations d’amitié et de solidarité entre…

Laura

Da tempo vivevo in zona, e ho cercato un condominio accogliente perché sono sola e mi faceva piacere non essere tra estranei. In questa casa, molto trasversale, vivono stranieri, studenti, giovani, età intermedie e anziani. Quando organizziamo incontri in cortile – perlopiù gastronomici – è bello vedere gente dai 7 agli 87 anni condividere non…